Slide background

AVELLINO - CAPODANNO 2019. TUTTO PRONTO PER IL CONCERTONE.

Il 2019 parte da Avellino con un capodanno strepitoso pensato ed ideato per dar lustro al territorio del cuore dell’Irpinia. Un countdown al Corso Vittorio Emanuele, per dare il benvenuto al 2019 con musica, spettacolo e allegria.
Avellino si veste a festa dunque per questo evento dal sapore nazionale, il primo capodanno organizzato al pari di quello delle grandi città italiane: quindi Avellino diventa capitale del Sud con uno spettacolo davvero coinvolgente.
Nomi di spicco del panorama nazionale animeranno la kermesse. Ci sarà la canzone d’autore e la voce calda di Gigi Finizio; l’energia di Moreno che coinvolgerà i più giovani; l’ironia del trio comico de I Ditelo Voi che, reduci dal successo di Made in Sud, proporranno il loro irresistibile repertorio; Ciccio Merolla, re indiscusso del groove, con il suo show etnofunky; Mimmo Foresta, l’imitatore consacrato da Fiorello; e le divertentissime battute di Enzo Costanza, avellinese doc.
A fare da padroni di casa, due presentatori d’eccezione, direttamente dalla radio più importante dello stivale RTL 102,5: Gianni Simioli, con la sua coinvolgente carica di simpatia e Manila Nazzaro, con il suo indiscutibile fascino.
A seguire gran finale con  la discoteca internazionale con il DJ Alessio Valentini direttamente da RTL 102.5.
Un capodanno che punta a divenire un evento dal sapore nazionale ma con grande attenzione al Sud, ed in particolare alle tradizioni del territorio irpino che sarà valorizzato anche con il coinvolgimento di tanti talenti locali.
Avellino, illuminata a festa, sarà una regina inedita, una città da scoprire e riscoprire, che farà innamorare turisti e cittadini per un capodanno diverso da trascorrere in una delle città più affascinanti e magiche del Belpaese. 
Il Capodanno 2019 ad Avellino, la cui direzione artistica è a cura di Angela Picardi, è finanziato dalla Regione Campania ( Piano strategico cultura e beni culturali programma 2018) che prevede, assieme al grande evento del Capodanno, anche “Pensieri periferici” - Festival del Pensiero Itinerante, una rassegna di concerti e spettacoli, nonché la rappresentazione teatrale prevista per il giorno 11 Dicembre: “In nome della madre” di Erri De Luca , a cura della Curia Vescovile di Avellino, presso Il Teatro Carlo Gesualdo di Avellino.
e-max.it: your social media marketing partner