Slide background

UNO SPENTO AVELLINO ESCE SCONFITTO DAL PIOLA DI NOVARA

Il solito Avellino versione trasferta, inguardabile, rimedia la quarta sconfitta esterna di questo campionato.
Una squadra rinunciataria, contro una Novara tutt’altro che irresistibile, offre una prestazione diametralmente opposta a quella della vittoriosa gara interna contro lo Spezia. Uno striminzito 1 a 0 consente agli uomini di mister Boscaglia, contestato prima dell’inizio della partita, di lasciare i bassifondi della classifica, inguaiando la formazione biancoverde.
Oggi si sono maggiormente evidenziate le solite lacune di gioco ed è stata confermata la tradizione decisamente avversa per l’Avellino nei sei precedenti a Novara in serie B, un solo pareggio e cinque sconfitte (sei con quella odierna).
A questo punto, la situazione comincia a farsi preoccupante, la società è chiamata a valutare tutti gli opportuni accorgimenti per dare una svolta ad un campionato che si sta incanalando verso un binario estremamente pericoloso.
Purtroppo mister Toscano appare sempre più in confusione e c’è poco tempo per riflettere sugli errori commessi, martedì 25 turno infrasettimanale, al Partenio/Lombardi sarà di scena la Ternana e l’Avellino ha un solo obiettivo: VINCERE!!!!
e-max.it: your social media marketing partner