Logo
Stampa questa pagina

PRESTAZIONE SUPER: AVELLINO CORSARA AL RIGAMONTI DI BRESCIA

PRESTAZIONE SUPER: AVELLINO CORSARA AL RIGAMONTI DI BRESCIA
Comincia nel migliore dei modi il girone di ritorno dell’Avellino. Una squadra completamente trasformata dopo la lunga pausa natalizia, durante la quale mister Novellino ha potuto lavorare in tutta tranquillità per dare alla squadra un volto nuovo.
Partenza bruciante dell’undici biancoverde che dopo appena tredici minuti passa in vantaggio grazie al sigillo di Matteo Ardemagni , stupendamente servito da Gonzalez.
L’Avellino ha legittimato la vittoria con una gara tatticamente perfetta, accorta in difesa e subito pronta alla ripartenza, pochi i pericoli creati dal Brescia.
E’ la vittoria di Novellino che ha saputo trasmettere il suo carattere combattivo alla squadra, a dare finalmente un gioco ad gruppo di calciatori che venivano dalla negativa esperienza sotto la guida di Mimmo Toscano. E’ la vittoria di Matteo Ardemagni che ha griffato la vittoria al Rigamonti con una doppietta importantissima, ma soprattutto con una superlativa prestazione facendo reparto da solo e combattendo allo stremo su ogni palla, un nove in pagella non glielo toglie nessuno. E’ la vittoria della società chiamata a fare un ulteriore sforzo per soddisfare le richieste di Novellino, negli ultimi giorni del calciomercato.
Con il successo odierno l’Avellino torna alla vittoria esterna dopo nove lunghi mesi, e viene sfatato il tabù di Walter Novellino mai vittorioso, da 12 anni, alla prima di ritorno. Centrata la vittoria numero 200 per l’Avellino in serie B, mentre Novellino festeggia la trecentesima vittoria come allenatore professionista.
Tabellino
Brescia (4-3-1-2): Arcari; Coly, Calabresi, Fontanesi, Untersee; Pinzi, Bisoli, Dall’Oglio (13' st Mauri); Sbrissa (20' st Lancini); Torregrossa (36' st Ferrante), Caracciolo. A disp.: Serraiocco, Camarà, Crociata, Vassallo, Modic, Mangraviti. All.: Brocchi.
Avellino (4-4-2): Radunovic; Gonzalez, Jidayi, Djimsiti, Laverone; Lasik (40' st Crecco), D'Angelo, Paghera, Belloni (19' st Moretti); Verde (45' st Soumaré), Ardemagni. A disp.: Lezzerini, Offredi, Donkor, Omeonga, Tassi. All.: Novellino.
Arbitro: Baroni di Firenze.
Marcatori: 13' e 95’ Ardemagni.
Note: al 19' st espulso Calabresi per doppia ammonizione. Angoli 3-1. Ammoniti Lasik, Pinzi, Radunovic, Moretti, Caracciolo, D'Angelo, Lancini.
e-max.it: your social media marketing partner
Template Design © Joomla Templates | GavickPro. All rights reserved.