Slide background

DE VENA E DOPPIO SFORZINI: AVELLINO CORSARO AD ANZIO.

Tre partite, tre vittorie e l’Avellino si gode con nove punti conquistati il primato in classifica. Sforzini e compagni espugnano il catino di Anzio con un perentorio 1-3. Dopo una prima frazione di gioco avara di occasioni, nella ripresa entra De Vena e subito sblocca il risultato con un fendente a fil di palo, ci pensa poi Sforzini, da gran rapinatore d’area qual è, a chiudere con una doppietta l’incontro. Solo per la cronaca e per aggiornare i tabellini la rete di Artistico che accorcia le distanze, ma nulla altro di particolare da segnalare. Una vittoria limpida, con tante conferme e la certezza che col passare dei giorni la situazione non potrà che migliorare ulteriormente. Una vittoria dedicata a mister Graziani assente sulla panchina, poiché si è sottoposto ad un intervento chirurgico, per un principio di distacco della retina, perfettamente riuscito. Ad Archimede Graziani l’augurio di una pronta guarigione da parte della redazione di Impresadiretta.

Anzio-Avellino: 1-3 
Anzio:  Rizzaro, Visone, Giordani, Costanzo, Di Palma, M. Di Magno (49′ Florio), Sterpone, Del Prete, Papa, Artistico, Prandelli (67′ Ludovisi). All.: Volpi.
Avellino: Lagomarsini, Nocerino (74′ Patrignani), Mikhaylovskiy, Morero, Parisi, Tribuzzi, Buono (46′ Tompte), Matute, Gerbaudo (77’ Ventre), Ciotola (46′ De Vena), Sforzini (66′ Acampora). All.: Macchioni.
Arbitro: Luigi Catanoso di Reggio Calabria.
Marcatori:  51′ De Vena, 56′ e 64’ Sforzini, 79′ Artistico. 
Ammoniti: Nocerino, Mikhaylovskiy ,Sforzini . 
e-max.it: your social media marketing partner